Inaugurazione restauro Chiesa di S.Giovanni Battista - Orani

13-04-2012

ORANI. Sarà inaugurato oggi alle 17.30, nella chiesa del Convento, dedicata a San Giovanni Battista, l’organo del ’700 sottoposto in questi anni a un restauro che ne ha conservato la maggior parte dei componenti originali in legno. Il prezioso strumento, datato 1732 da un’iscrizione sul prospetto, consta di 369 canne con nove registri, e presenta una cassa chiusa con due portelle dipinte, raffiguranti santa Cecilia e santa Barbara. Tra i sei organi della diocesi di Nuoro, è il più grande e presenta somiglianze con quello di Castelsardo, tanto da far ipotizzare che sia stato realizzato dallo stesso autore. L’organo è rimasto inutilizzato per circa un secolo. La cerimonia si aprirà con gli interventi del sindaco Franco Pinna, del parroco Piero Mula e delle autorità regionali. Seguirà la presentazione del restauro, coordinata da Ugo Collu, presidente della Fondazione Nivola, che sarà illustrata dall’architetto Giovanni Dessì, progettista dell’intervento, da Armanda Pinzani, per il l restauro delle parti lignee della cantoria, e da Riccardo Lorenzini, per quello delle parti foniche. Seguiranno la benedizione del vescovo Mosè Marcia e il concerto inaugurale del maestro Andrea Pilloni.

Lista News